archivio_notizie

26 Giugno 2017

BANDO DI GARA – PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI, DELLO STOCCAGGIO E CARICO DEL VETRO, DELLA SELEZIONE DELLA PLASTICA – RIFIUTI PROVENIENTI DALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL TERRITORIO DELLA SEGEN

La scadenza per la presentazione delle proposte relative al presente Bando di Gara è fissata per il giorno 28/07/2017, entro le ore 12:00.

Contatti:

Tel. 0863.979031 -Fax 0863.979832

e-mail: info@segen.it

PEC: segen@viapec.net

Rup : Dott. Valerio Bisegna

Gara n. 6778241

Lotto 1° CIG 7119774F5B

Lotto 2° CIG 7119793F09

Lotto 3° CIG 7119815135

Allegati:

BANDO DI GARA

Documentazione Antimafia

RICHIESTA PARTECIPAZIONE

scheda offerta

 

FAQ (Frequently Asked Questions):

Lotto 1 cig 7119774f5b
Quesito: Per tutte le tipologie di rifiuti l’importo €/t a base di gara, deve essere incluso il trasporto o conferirete direttamente presso gli impianti autorizzati?
Risposta: L’art. 5 del Bando di gara definisce i criteri di aggiudicazione. pertanto il prezzo posto a base di gara non prevede il servizio di trasporto. Il rifiuto sarà conferito da Segen direttamente presso l’impianto di destinazione.
 
Lotto 2 cig 7119793f09
Quesito: L’importo €/t base di gara, deve includere il prezzo del trasporto o conferirete direttamente presso gli impianti autorizzati?
Risposta: L’art. 5 del Bando di gara definisce i criteri di aggiudicazione. pertanto il prezzo posto a base di gara non prevede il servizio di trasporto. Il rifiuto sarà conferito da Segen direttamente presso l’impianto di destinazione.
Quesito: Cosa si intende per carico dei rifiuti?
Risposta: E’ il carico dei rifiuti in balle pressate da trasferire a Corepla
Quesito: Le deleghe COREPLA-RICREA-CIAL rimangono a vostro favore?
Risposta: Si
Quesito: Il servizio di raccolta 150106 per tutti i comuni da voi gestiti è PAP o stradale? E’ possibile avere un elenco.
Risposta: Il servizio di raccolta e esclusivamente PAP e i comuni serviti sono i seguenti: Balsorano, San Vincenzo Valle Roveto, Morino, Civita D’Antino, Civitella Roveto, Canistro, Capistrello, Castellafiume, Tagliacozzo e Luco Dei Marsi.
Quesito: In che percentuale è presente la frazione estranea all’interno del 150106?
Risposta: dal 12 al 14% (prima della selezione)
Quesito: La delega Corepla se rimane a vostro favore, fatturerete la pressatura al consorzio, si conferma che l’impianto rifatturerà l’importo della pressatura alla SEGEN?
Risposta: Segen fattura a Corepla e l’aggiudicatario fattura a Segen di pari importo.
Lotto 3 cig7119815135
Quesito: L’importo €/t base di gara, deve includere il prezzo del trasporto o conferirete direttamente presso gli impianti autorizzati?
Risposta: L’art. 5 del Bando di gara definisce i criteri di aggiudicazione. pertanto il prezzo posto a base di gara non prevede il servizio di trasporto. Il rifiuto sarà conferito da Segen direttamente presso l’impianto di destinazione.
Quesito: Cosa si intende per carico dei rifiuti?
Risposta: E’ il carico del vetro su automezzi per il trasporto alle vetrerie
Quesito: La delega COREVE rimane a vostro favore?
Risposta: Si
Quesito: Cosa si intende per 40 % del corrispettivo mensile riconosciuto da COREVE a SEGEN?
Risposta: All’aggiudicatario la Segen riconoscerà il 40% del corrispettivo che la stessa Segen riceverà dal Coreve (secondo le aliquote stabilite dall’allegato tecnico) a seguito di analisi.
Quesito: L’impianto riconoscerà il 40% del rifiuto vetroso conferito da SEGEN al consorzio COREVE?
Risposta: NO
Quesito: Viene riportato per il lotto 3 euro/anno 23.433,00, confermate che l’importo a base d’asta è di 19,52 €/t per la selezione? Confermate che il prezzo da indicare è riferito €/t per la selezione del rifiuto?
Risposta: il prezzo di €. 19,52 ton è riferito al corrispettivo oggi riconosciuto da Coreve a Segen dopo le ultime analisi
Quesito: In che percentuale è presente la frazione estranea all’interno del 150107?
Risposta: Questo è il responso dell’ultime analisi
Vetro fine <10mm    13,99%            Infusibili   0,53%         Imballaggi Metallici    0,24%              Impurità totali    1,21%
Lotto 1 cig 7119774f5b 
Lotto 2 cig 7119793f09
Lotto 3 cig7119815135
Quesito: Come viene calcolata la distanza KM ?
Risposta: La Distanza viene da Voi calcolata secondo il percorso più breve per il raggiungimento dell’impianto/i
Quesito: Come vengono assegnati i punti per ogni criterio?
Risposta: Nell’assegnazione dei punteggi per ognuna delle voci di punteggio contenute nel bando ed illustrate all’Art. 5 dello stesso, si procederà assegnando il punteggio massimo come segue:
distanza km: sarà assegnato il massimo punteggio al concorrente la cui somma delle distanze chilometriche intercorrenti dal proprio impianto ed i comuni specificati nel bando risulti la più bassa. Agli altri concorrenti saranno attribuiti punteggi ricavati con il criterio dell’interpolazione lineare.
offerta economica: sarà assegnato il massimo punteggio al concorrente le cui offerte economiche per ogni codice CER, ragguagliate ai quantitativi annui, daranno luogo al costo annuo totale più basso. Alle offerte degli altri concorrenti saranno attribuiti punteggi ricavati con il criterio dell’interpolazione lineare
orari per il conferimento: la commissione attribuirà punteggi maggiori alle offerte che riporteranno orari di conferimento più ampi e flessibili e meglio compatibili con le esigenze della stazione appaltante
Quesito: l’oggetto prevede il servizio riguarda il recupero di rifiuti ingombranti, di stoccaggio e carico del vetro, nonché la selezione della plastica, rifiuti provenienti dai territori dei Comuni soci di Segen, chiedete come requisito minimo l’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali cat. 1 D ed esecuzione negli ultimi tre anni si servizi attinenti il trasporto e trattamento dei rifiuti… ci chiediamo se quindi oltre al recupero …. è richiesto anche il trasporto (che nell’oggetto di gara non è menzionato).. e se non è così perché del trasporto ve ne occupate voi, allora perché è richiesta l’iscrizione all’Albo e l’esecuzione di servizi anche di trasporto…
Risposta: trattasi di refuso e pertanto non è previsto il trasporto e quindi l’iscrizione all’albo.

A seguito di verifica, risultano trascritti erroneamente alcuni quantitativi riportai nella tabella di riferimento. Pertanto quella esatta è la seguente:
C.E.R. t/anno €/ton base di gara
200111     75             150,00
200138    22            189,50
200139    90                0,00
200123    60 pz        23,15 a pz
200136    50            421,10
200135      8            547,40
160103     20           152,00

Quesito: Con riferimento ai quantitativi modificati del lotto I, siamo a chiedere se il modello di offerta economica è stato variato oppure possiamo utilizzare quello esistente, che riporta le quantità errate, modificando i quantitativi a mano sul cartaceo.
Risposta: Si può utilizzare quello esistente, modificando i quantitativi a mano sul cartaceo secondo la tabella di cui sopra.

 

BANDO DI GARA – PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI, DELLO STOCCAGGIO E CARICO DEL VETRO, DELLA SELEZIONE DELLA PLASTICA – RIFIUTI  PROVENIENTI DALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL  TERRITORIO DELLA SEGEN

Ultimi articoli

APP 26 Novembre 2020

Riconoscimento per SEGEN SpA

Edizione 2020 di Comuni Ricicloni organizzato da LEGAMBIENTE  Riconoscimento per SEGEN SpA   L’Edizione Comuni Ricicloni 2020 organizzato da LEGAMBIENTE ha riconosciuto ancora una volta la virtuosità e la bontà del servizio erogato da SEGEN SpA per i Comuni Soci.

APP 17 Novembre 2020

AVVISO agli UTENTI su CHIUSURA dei CENTRI DI RACCOLTA.

Gentili Utenti, a seguito delle ultime disposizioni della nostra Regione sulle misure previste contro la diffusione del Coronavirus, abbiamo disposto, fino a successive comunicazion: CHIUSURA dei Centri di Raccolta di Civitella Roveto, Tagliacozzo e di Luco dei Marsi.

APP 11 Novembre 2020

AVVISO agli UTENTI sui CENTRI DI RACCOLTA.

Gentili Utenti, a seguito dell’ultimo DPCM, la nostra Regione è stata inserita nella ZONA ARANCIONE.

torna all'inizio del contenuto