Notizie

28 Luglio 2014

Precisazione su articolo di stampa – “SAN BENEDETTO DEI MARSI – tariffe ridotte e cambio nella gestione dei rifiuti”

 

Seppur apprezzando il fatto che un Comune, in un momento di forte crisi economico-sociale con ricadute dirette sui cittadini, riduca le tariffe, occorre precisare che il Comune di San Benedetto dei Marsi non ha per nulla cambiato gestore dei rifiuti, come in modo improprio viene scritto, passando da SEGEN SpA ad Aciam (quotidiano il Centro di sabato 26 luglio 2014).

Infatti  il Comune di San Benedetto dei Marsi non è socio di SEGEN SpA, non viene servito  con il porta a porta come negli altri comuni soci di SEGEN SpA; in sostanza SEGEN SpA non è mai stato il gestore dei rifiuti del Comune di San Benedetto dei Marsi.

E’ vero, altresì, che il Comune di San Benedetto dei Marsi, per ragioni di economicità, chiese a suo tempo a SEGEN SpA di poter smaltire nell’impianto di Sante Marie; successivamente all’incendio che distrusse l’impianto, SEGEN Spa si trovò costretta ad utilizzare l’impianto di ACIAM per lo smaltimento dei rifiuti prodotti dal Comune, applicando al Comune stesso esclusivamente i costi previsti da Aciam per i conferimenti in quell’impianto.

Questo va precisato per ragioni di correttezza di informazione, ricordando che per l’anno 2014 la SEGEN SpA ha applicato la riduzione del 10% dei costi di gestione del servizio rifiuti (porta a porta di tutte le tipologie) a tutti i suoi Comuni.

 

SEGEN SPA

Precisazione su articolo di stampa – “SAN BENEDETTO DEI MARSI – tariffe ridotte e cambio nella gestione dei rifiuti”

Ultimi articoli

APP 26 Novembre 2020

Riconoscimento per SEGEN SpA

Edizione 2020 di Comuni Ricicloni organizzato da LEGAMBIENTE  Riconoscimento per SEGEN SpA   L’Edizione Comuni Ricicloni 2020 organizzato da LEGAMBIENTE ha riconosciuto ancora una volta la virtuosità e la bontà del servizio erogato da SEGEN SpA per i Comuni Soci.

APP 17 Novembre 2020

AVVISO agli UTENTI su CHIUSURA dei CENTRI DI RACCOLTA.

Gentili Utenti, a seguito delle ultime disposizioni della nostra Regione sulle misure previste contro la diffusione del Coronavirus, abbiamo disposto, fino a successive comunicazion: CHIUSURA dei Centri di Raccolta di Civitella Roveto, Tagliacozzo e di Luco dei Marsi.

APP 11 Novembre 2020

AVVISO agli UTENTI sui CENTRI DI RACCOLTA.

Gentili Utenti, a seguito dell’ultimo DPCM, la nostra Regione è stata inserita nella ZONA ARANCIONE.

torna all'inizio del contenuto