Capistrello

3 Ottobre 2014

Mille euro di multa per 10 cittadini di Capistrello sorpresi a buttare rifiuti nel verde

images

3 October 2014

Capistrello. Vengono sorpresi a buttare rifiuti nel verde e si prendono una multa di mille euro. Già nei mesi scorsi erano state rese note le iniziative da parte dell’Amministrazione comunale di Capistrello impegnata con decisione nella lotta all’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Nelle ultime settimane ancora ulteriori indagini con telecamere e foto-trappole hanno permesso alla Polizia Municipale e agli uomini del Corpo Forestale dello Stato della Stazione di Civitella Roveto di individuare cittadini dediti alla incivile pratica comminando pesanti sanzioni. “ Continuiamo con il massimo impegno la nostra guerra contro chi deturpa http://www.marsicalive.it/?attachment_id=78907irresponsabilmente l’ambiente – afferma l’Assessore all’Ambiente Arnaldo Mariani – abbiamo messo in campo un programma di controllo che sta dando buoni risultati di indagine e di repressione del fenomeno anche se esso resta ancora molto grave. Ringrazio gli uomini della Polizia Municipale e del Corpo Forestale di Civitella Roveto per l’impegno encomiabile e la collaborazione prestata”. Le sanzioni previste dall’ordinanza del Sindaco sono pari a 1000 euro per ogni trasgressore sorpreso ad abbandonare i rifiuti. “Il Comune fa un appello a tutti i cittadini affinchè siano tutti più sensibili al rispetto dell’ambiente e a denunciare gli eventuali trasgressori. Nelle prossime settimane l’Amministrazione comunale metterà ancora altri mezzi a disposizione delle forze dell’ordine per continuare questa battaglia di civiltà contro gli incivili”.

 

Mille euro di multa per 10 cittadini di Capistrello sorpresi a buttare rifiuti nel verde

Ultimi articoli

APP 3 Marzo 2021

Avviso agli Utenti del Comune di Civitella Roveto

Gentile Utente del Comune di Civitella Roveto, Ti informiamo che dal giorno venerdì 5 marzo p.

Bandi e gare in corso 1 Marzo 2021

Bando di gara, mediante il criterio del minor prezzo a sensi dell’art. 95 del D.Lgs. 50/2016, per la fornitura dei sacchi per raccolta differenziata.

Con deliberazione dell’Amministratore Unico n. 58 del 01/03/2021, si è stabilito di ricorrere a procedura di gara mediante il criterio del minor prezzo a sensi dell’art.

Bandi e gare in corso 16 Febbraio 2021

Bando di gara mediante il criterio del minor prezzo a sensi dell’art. 95 del D.Lgs. 50/2016, per la fornitura di contenitori per la raccolta differenziata.

Con deliberazione dell’Amministratore Unico n. 43 del 12/02/2021, si è stabilito di ricorrere a procedura di gara mediante il criterio del minor prezzo a sensi dell’art.

APP 13 Febbraio 2021

AVVISO AGLI UTENTI

Cari Utenti, a causa delle avverse condizioni climatiche, nella giornata odierna si sono avuti dei disservizi in alcune aree del nostro comprensorio servito.

torna all'inizio del contenuto